Dove si trova Antille Olandesi - Dove si trova

Dove si trova Antille Olandesi

Antille Olandesi, Olandese Nederlandse Antillen, Papiamentu Antianan Hulandes, gruppo di cinque isole nel Mar dei Caraibi che in precedenza costituiva una parte autonoma del Regno dei Paesi Bassi. Il gruppo è composto da due sottogruppi ampiamente separati a circa 500 miglia (800 km) di distanza.

Il gruppo meridionale comprende Curaçao e Bonaire, che vivono a meno di 50 miglia (80 km) della costa venezuelana. Il gruppo settentrionale è composto da Sint Eustatius, Saba e Sint Maarten (la parte meridionale dell’isola di Saint Martin; la parte settentrionale, Saint-Martin, è una collettività d’oltremare della Francia). Anche se le isole settentrionali sono localmente indicate come “Sopravvento”, si trovano all’interno del gruppo delle Isole Sottovento della catena delle Piccole Antille. La capitale e la città più grande era Willemstad, a Curaçao.

Dopo il 1954 le Antille olandesi erano parte integrante dei Paesi Bassi, con piena autonomia negli affari interni. L’isola di Aruba, che si trova ad ovest di Curaçao e Bonaire, era stata inizialmente parte delle Antille olandesi, ma nel 1986 si separò dalla federazione per diventare un territorio olandese separato. Nel 2006 il governo olandese e le restanti cinque isole hanno concordato di sciogliere le Antille olandesi nei prossimi anni. L’evento si è svolto il 10 ottobre 2010. Nessuna delle isole ha scelto la piena indipendenza. Curaçao e Sint Maarten divennero paesi autonomi all’interno del regno, uno status simile a quello di Aruba. Bonaire, Saba e Sint Eustatius divennero comuni speciali con relazioni più strette con il governo centrale, simili a quelle dei comuni dei Paesi Bassi propriamente detti. Questo articolo discute le Antille olandesi come entità storica come esisteva al momento della sua dissoluzione.

Le Antille olandesi si riferivano a un gruppo di isole appartenenti al Regno dei Paesi Bassi che si trovano geograficamente nella regione delle Piccole Antille, nel Mar dei Caraibi. Il gruppo insulare comprendeva due sottogruppi ampiamente posizionati: il gruppo settentrionale, che fa parte delle Isole Sottovento, e il gruppo occidentale, che fa parte delle Antille Sottovento.

Le isole che si trovano nelle Antille Sottovento sono Aruba, Bonaire e Curaçao. Queste isole sono collettivamente denominate Isole ABC e si trovano nel Mar dei Caraibi meridionale. Le isole che si trovano nelle isole Sottovento sono Saba, Sint Eustatius e Sint Maarten. Queste isole sono collettivamente denominate “Isole SSS” e si trovano a circa 900 km a nord-est delle “Isole ABC”.”Le Antille olandesi coprivano un’area totale di 987,7 km2.

Coprendo una superficie di 444 km2, Curaçao era la più grande isola delle Antille Olandesi. Situato sulla costa meridionale di Curaçao è la città di Willemstad, che servono come capitale amministrativa delle Antille olandesi fino alla sua dissoluzione nel 2010. Mount Scenery, lo stratovulcano potenzialmente attivo sull’isola di Saba, sale ad un’altitudine di 887 m ed è il punto più alto delle Antille Olandesi e del Regno dei Paesi Bassi.

L’area delle ex Antille olandesi vive un clima tropicale con temperature elevate durante tutto l’anno. Tuttavia, il calore è moderato dagli alisei orientali che soffiano sulle isole. Le isole sottovento spesso affronta uragani durante la stagione estiva.

L’esploratore italiano Cristoforo Colombo scoprì le isole Sottovento nel 1493, mentre l’esploratore spagnolo Alonso de Ojeda scoprì le isole Sottovento nel 1499. Durante il 17 ° secolo, le isole furono conquistate dalla compagnia olandese delle Indie Occidentali. Durante le guerre napoleoniche, gli olandesi persero due volte il controllo sulle colonie delle Indie occidentali a favore degli inglesi. Sotto il trattato anglo-olandese del 1814, le colonie insulari furono restituite ai Paesi Bassi. Dal 1815 in poi, le isole furono inizialmente governate come parte della colonia olandese di Curaçao e delle Dipendenze. Le colonie insulari di Curaçao, Aruba e Bonaire furono amalgamate in una colonia che fu governata da Paramaribo, Suriname nel 1828. Tuttavia, questo accordo si rivelò infruttuoso e fu parzialmente ripristinato nel 1845.

Nel 1954, le varie colonie insulari olandesi furono unite sotto un unico paese e furono denominate “Antille olandesi. Il 15 dicembre 1954, con la proclamazione della “Carta per il Regno dei Paesi Bassi”, le Antille olandesi divennero parte autonoma del Regno dei Paesi Bassi. Tra le isole delle Antille olandesi, Aruba si separò nel 1986 e divenne un paese costituente sotto il Regno dei Paesi Bassi.

Dove si trovano i Caraibi olandesi?
Che lingua si parla in Curaçao?
Dove si trova il Curaçao?
Che lingua si parla nelle Antille olandesi?

About admin

Check Also

Canada

In quale continente si trova il Canada?

Dove si trova il Canada? Area 3,850,000 square mi (9,984,670 square km) Capitale Ottawa Popolazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *